ma
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
ma
0

QUALE PROTEZIONE SCEGLIERE?

15/07/2020

Veredus propone un’ampia gamma di protezioni per gli arti del cavallo. Spesso accade infatti che i cavalli si feriscano colpendosi con uno zoccolo, specie se è ferrato, o colpendo un oggetto oppure stressando legamenti non supportati e contenuti nel modo giusto.

Gli stinchi, i nodelli, i tendini e i glomi sono tra le parti più a rischio e, se non protetti adeguatamente, possono essere oggetto di traumi anche gravi.
A partire dagli anni '90 Veredus ha studiato e realizzato un'intera collezione di protezioni dedicate alle zone più esposte e più sensibili degli arti del cavallo.

Come scegliere la giusta protezione e come usarla
Dipende innanzitutto dal tipo di cavallo e dalla disciplina che pratichiamo. Ma non solo: una volta scelto il tipo di protezione, è essenziale che essa calzi bene. Per questo Veredus ha studiato a fondo l'anatomia della gamba del cavallo con la collaborazione delle più importanti associazioni allevatoriali europee. Proprio per garantire il massimo comfort ogni prodotto è disponibile anche in diverse taglie e misure e propone molteplici regolazioni di fissaggio per evitare che la protezione si muova o ruoti.
Parastinchi, paratendini, paranocche e paraglomi devono così essere parte integrante della selleria e del corredo di ogni cavaliere.

A ogni disciplina la sua protezione

Cavalli da maneggio o da passeggiata hanno bisogno di proteggere tutto il carpo (lo stinco), nella parte anteriore, interna e posteriore dove c'è il tendine flessore profondo; i nodelli anteriori e posteriori e i glomi. Per loro ci sono le linee TRC, TRS con rivestimento interno in Techno Sheepskin oppure le protezioni specifiche anche per le altre discipline.

cavalli da salto ostacoli hanno necessità simili ma con maggiore attenzione alla protezione del tendine flessore profondo poiché nella fase di ricezione del salto gli zoccoli posteriori possono 'raggiungere'  gli arti anteriori. Quindi con una particolare attenzione ai materiali, Veredus ha creato le linee Kevlar Gel Vento, Carbon Gel Vento, Grand Slam, TRPro, Olympus e Grand Prix (con rivestimento interno in pelo d'agnello).

I cavalli da dressage hanno la necessità di proteggere gli arti e contemporaneamente fasciare e contenere le articolazioni e i legamenti. La linea Piaffe soddisfa efficacemente queste esigenze.

I cavalli che fanno cross country come quelli da completo devono essere protetti come i loro cavalieri cioè in modo totale perché gli ostacoli sono fissi e le barriere non cadono quindi i parastinchi devono anche essere molto resistenti. La linea E-Vento è la preferita dai cavalieri che praticano questa disciplina a tutto tondo.

Per tutti i cavalli indistintamente andrebbero utilizzati i paraglomi perché nel caso il ferro posteriore raggiunga il glomo anteriore potrebbe strappare il ferro o provocare lacerazioni. Veredus propone le classiche campanelle Safety Bell oppure la linea Shield declinata per le varie specialità.

Per aumentare il comfort molte linee sono disponibili anche con la protezione interna Save The Sheep, un materiale tecnologico che riproduce tutte le caratteristiche del vero pelo d'agnello.