10. May. 2019.

Lotta agli insetti

Durante il periodo estivo la presenza di insetti rappresenta spesso un grosso problema in maneggio e durante le passeggiate a cavallo.

E' chiaro che la pulizia e l'igiene del box, della scuderia e del cavallo rappresentano il primo passo per tenere alla larga questi piccoli ospiti indesiderati e fastidiosi. Purtroppo però non bastano. Zanzare, mosche, moscerini e tafani sono attirati dal calore del corpo del cavallo così come dal suo sudore.
A volte le punture di insetti causano gonfiori e reazioni allergiche.
Il gonfiore inoltre, anche se non dovesse essere esteso, potrebbe trovarsi in aree del corpo soggette a pressioni o sfregamenti di sella e finimenti, rendendo quindi difficile poter montare e rispettare le tabelle di lavoro, costringendo cavalli e cavalieri a pause forzate dalla pratica sportiva o anche solo amatoriale. Inoltre il cavallo, nel tentativo di grattarsi, potrebbe procurarsi abrasioni, fiaccature o
addirittura ferite.
Il fastidio causato dagli insetti può anche diventare insopportabile per alcuni soggetti impedendogli così di riposare. Nel caso delle passeggiate, poi, i cavalli possono diventare pericolosamente irrequieti, mettendo a rischio i cavalieri meno esperti quali quelli amatoriali o del turismo equestre.
Oltre alla pulizia dell'ambiente, può essere utile piantare attorno alla scuderia e al maneggio alcune piante aromatiche come lavanda e rosmarino o altre come la citronella e il geranio. Grazie agli olii essenziali che contengono, queste piante possono dare un contributo importante alla lotta contro gli insetti.
Veredus vanta un'esperienza ultraventennale nella protezione dagli insetti.
Proprio ispirandosi all'azione insettorepellente delle piante ha realizzato la linea BIO REPEL.
I prodotti BIO REPEL sono in grado di creare una vera e propria barriera protettiva capace di durare anche diverse ore.
La linea Veredus PROTECTIVE copre tutte le necessità di prevenzione e lotta agli insetti, sfruttando le importanti proprietà repellenti di molte sostanze naturali.
L'ampia e completa gamma dei prodotti Veredus si inserisce facilmente nella nostra routine di scuderia:
BIO REPEL, a base di Citronella e Geranio, è disponibile sia come spray sia in gel.
Si applica facilmente anche nelle aree del corpo più critiche, solitamente tra le orecchie, sulla criniera e dorso, all’attaccatura della coda e sugli arti. Lo spray è molto comodo e rapido, ma alcuni cavalli non gradiscono o addirittura temono la nebulizzazione. In questi casi il gel è più indicato e permette un’applicazione ancora più mirata.
Con il cavallo in lavoro nel periodo estivo, inoltre, frequentissimi sono ilavaggi, utili non solo per la pulizia, ma anche, ad esempio, per abbassare la temperatura corporea o per stimolare la circolazione sanguigna.
Un ulteriore modo per dar sollievo dall’attacco degli insetti è quindi quello di utilizzare lo SHAMPOO BIO REPEL durante la doccia e garantire ore di protezione anche quando il cavallo, finito il lavoro, torna in box. Si potrà inoltre aumentare lo scudo protettivo aggiungendo, dopo il lavaggio, un'ulteriore applicazione di BIO REPEL spray o gel.
 
Cavalli particolarmente sensibili sviluppano allergia alla saliva di alcuni moscerini. Il prurito è talmente forte che alcuni soggetti arrivano addirittura a procurarsi ferite e piaghe all'attaccatura della coda e sulla criniera. La lozione SANIX è studiata per la normalizzazione dello stato igienico e biologico della radice del crine, elimina il prurito e tutte le cause di strofinio della coda e della criniera del cavallo.



Durante il processo di ordinazione, le informazioni personali e di pagamento sono protette da crittografia SSL. Persone estranee non possono vedere i dati che inserisci. Per la trasmissione sicura dei dati utilizziamo la moderna tecnologia a 128 bit.
 

Reduction reason0

Reduction reason0

NRC

Reduction reason0

Reduction reason0

NRC